Vai al contenuto

Errori nel preparare un risotto

  • Ricette
  • 3 minuti di lettura
La sua consistenza cremosa lo rende appetibile a molti palati, ma la sua preparazione è diversa da quella del riso comune. Conosci gli errori fondamentali quando prepari questa ricetta in modo da non ripeterli.

1. Usa brodo freddo

L'aggiunta di brodo freddo alla pentola calda raffredderà tutto e rovinerà il processo di cottura. Continuate la cottura a fuoco basso in un pentolino, in questo modo il tutto rimarrà caldo e cuocerà in modo uniforme.

2. Mescolare costantemente o non mescolare affatto

Mescolando costantemente il riso aggiungerai aria al risotto, raffreddandolo e rendendolo appiccicoso. Ma se non mescoli abbastanza, il riso si attaccherà al fondo e brucerà. Mescolare il riso è importante, perché la cremosità del risotto deriva dall'amido generato dallo sfregamento dei chicchi di riso. Quindi mescola poco.

3. Aggiungi molto brodo

Se si aggiunge il brodo tutto in una volta si farà bollire solo il riso. Ma aggiungere il brodo poco alla volta permette ai chicchi di riso di scontrarsi tra loro, creando la consistenza cremosa desiderata. Aspettate che il riso assorba tutto il brodo per aggiungerne ancora un po'. Bisogna tenere conto del rapporto di 4 tazze di brodo per ogni tazza di riso arborio.

4. Cuocere il riso fino a renderlo pastoso

Come la pasta, anche il riso deve essere al dente. Il risotto dovrà avere corpo, ma non essere troppo morbido e amidaceo. Non stai preparando il budino di riso.

5. Usa una pentola larga

Se la pentola è troppo larga, il riso cuocerà in uno strato sottile e non potrà generare amido.

6. Cuocere a fuoco molto basso

Sì, il risotto dovrebbe essere un processo di cottura lento, ma se viene cotto a una temperatura troppo bassa non cuocerà mai. Il riso dovrebbe essere a fuoco medio per un lungo tempo di cottura.

7. Cuocere le verdure con il riso

Ad eccezione del mirepoix, dovreste aggiungere le verdure precotte nel risotto, a cottura ultimata del riso. Ciò è particolarmente importante per spinaci, erba cipollina, scorza di limone e verdure come asparagi, funghi e legumi. Ancora una volta, non vuoi niente di molle nel tuo risotto! Assicuratevi di cuocere le verdure separatamente prima di aggiungerle.

8. Aggiungi il formaggio troppo presto

Conserva cose come mascarpone e parmigiano per la fine della cottura.

Ti è piaciuto questo contenuto?

Clicca sulle stelle per valutarlo!

Punteggio medio: 5 / 5. Voti totali: 10

Finora non ci sono voti! Sii il primo.

Dato che ti è piaciuto questo contenuto...

Seguiteci sui social network!

Ci dispiace che non ti sia piaciuto!

Come possiamo migliorare?

Tag:
sottoscrivi
Notifica di
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Copyright © 2024 Cocina Caprice

Tutti i diritti riservati

E' vietata la riproduzione totale o parziale

dei contenuti di questo sito web

0
Cosa ne pensi? Per favore scrivi la tua opinioneX